indietro
07.10.2019

Esperti di acqua dalla Slovacchia in visita alla GEH Wasserchemie

A fine settembre 2019 abbiamo accolto degli ospiti particolari presso la nostra sede produttiva di Osnabrück: sotto la guida della Professoressa Danka Barloková, docente di Acqua e Tecnologia Ambientale presso l’Università Tecnica Slovacca di Bratislava, ci hanno fatto visita 28 ingegneri che operano negli uffici di progettazione e presso costruttori di impianti per il trattamento dell’acqua.

Da ormai svariati anni siamo in contatto con la Professoressa Barloková la quale, ad esempio, effettua ricerche nel campo dell’eliminazione di antimonio dall’acqua tramite l’idrossido ferrico granulare (GEH). Siamo stati quindi particolarmente felici di poterla accogliere a Osnabrück.

Per poter sperimentare l’applicazione dei nostri prodotti nella pratica siamo stati innanzi tutto ospiti presso l’impianto di trattamento a Eversburg delle aziende municipalizzate di Osnabrück. Qui, oltre alle acque reflue cittadine, viene trattata anche l’acqua di infiltrazione di una discarica contaminata da varie sostanze nocive organiche ma anche dall’arsenico. Innanzi tutto abbiamo visitato il sito del pre-trattamento biologico presso cui viene ridotto il carico organico delle acque reflue. Infine l’acqua viene trattata attraverso due impianti di adsorbimento paralleli collegati i quali, con l’ausilio di circa 4.000 kg di GEH, eliminano l’arsenico disciolto in modo tale che l’acqua possa essere ulteriormente trattata insieme alle acque reflue cittadine.

Successivamente, dopo un ristoro a base di waffle e varie qualità di caffè, abbiamo mostrato ai visitatori la produzione della GEH Wasserchemie illustrando l’efficacia dei nostri prodotti. Durante la discussione finale abbiamo parlato degli impianti presenti in Slovacchia e nei Paesi confinanti, soffermandoci sui nuovi ambiti di applicazione, ad esempio l’eliminazione del vanadio nella produzione di acqua potabile e l’eliminazione del fosfato da vari tipi di acque reflue.